Conservatorio di Palermo: 160 musicisti sul palco del Massimo per l’inaugurazione della nuova Stagione artistica

Con un omaggio al neoclassicismo brahmsiano si apre Teatro Massimo, domenica prossima 4 marzo alle ore 18, la Stagione artistica 2018 del Conservatorio. Sul palcoscenico l’Orchestra sinfonica Bellini, diretta da Carmelo Caruso, e il Coro del Conservatorio, maestro del Coro Fabio Ciulla. I 160 musicisti, tutti docenti o allievi dell’Istituzione musicale, eseguiranno musiche di Johannes Brahms. Il programma si apre con il Concerto in re minore op.15 per pianoforte e orchestra. Solista ospite il pianista Fabio Romano, ex allievo del Conservatorio, che ha studiato, fra gli altri, con Eliodoro Sollima. Romano, che da tempo vive a Monaco di Baviera dove insegna pianoforte alla “Hochschule für Musik und Theater”, vanta una carriera di prestigio con esibizioni da solista nei principali teatri a fianco di orchestre di rilievo internazionale. Il Concerto prosegue con Schicksalslied (Canto del destino) e si chiude con Akademische Festouvertüre (Ouverture per una festa accademica), ringraziamento musicale del grande compositore all’Università di Breslavia per il conferimento della laurea honoris causa. Il Concerto inaugurale è uno dei primi significativi appuntamenti delle manifestazioni di “Palermo capitale italiana della cultura”.

I biglietti si possono acquistare al Teatro Massimo

Back to top