Ha compiuto gli studi musicali, laureandosi in Canto, Musica da Camera, Musica Vocale da Camera e “Lied, opera, oratorio“ alla “Sommerakademie Mozarteum” di Salisburgo.

Fin da giovanissima si dedica all’approfondimento e alla divulgazione del repertorio vocale da camera, dal Lied tedesco alla Chanson francese, alla Romanza da camera italiana, dal Settecento al Novecento.

Costantemente rivolta al camerismo, la sua formazione si è avvalsa dell’incontro con musicisti del valore di Elio ed Erik Battaglia, V. Valente, I. Gage, C. Ludwig, D. F-Dieskau, T. Hampson, L. Gallo, U. Bästlein, B.Lazotti, G. Banditelli, L. De Lisi, L. Poli, M. Becker. Ha cantato sotto la direzione di Maestri di chiara fama quali A. de Marchi, N. Colabianchi, G.Landi, N. Samale, M-W.Chung, R. Gökmen, F. Biondi C. Visco, M. Faggiani, e registi quali D. Livermore, S. Vizioli, G. Colangelo, G. Rocca, M. L. Bigai, F. Bussotti, E. Dara, T. Schipa Jr

Numerosi i riconoscimenti ottenuti in concorsi internazionali, grazie a una non comune sensibilità musicale e a una spiccata originalità interpretativa, congiunta a una rigorosa ricerca filologica.

È stata ospite di Festivals e Enti lirici, tra i più importanti in Italia e all’estero, alcuni, Torino (Teatro Vittoria, Palazzo Barolo, Auditorium del conservatorio, Palazzo Granari), Pinerolo, Bardonecchia (Piemonte in Musica - eseguendo la Quarta Sinfonia di Malher), al Festival Internazionale di Mezza Estate di Tagliacozzo, a Perugia, l’Aquila, Mantova (Teatro Bibiena), Roma (Palazzo Venezia, Accademia S. Cecilia via della Conciliazione, Auditorium Parco della Musica sala S. Cecilia e sala Petrassi, Sala Baldini, Istituto Cervantes, Fontanonefestival), Palermo (Teatro Massimo, Sala Mirto), Caserta (Reggia), Milano (Teatro Le Erbe), Parma, Ferrara, Bologna, Trieste, Potenza (Teatro Comunale F. Stabile), Salerno (Teatro Verdi) Napoli (Teatro S. Carlo, Sala Scarlatti, Teatro Mercadante, Teatro S. Carluccio), Amalfi, Ravello, e in Francia, Spagna, Argentina, Croazia, Polonia, Germania, Austria, Turchia, Libano. Da ultimo è stata invitata al XXX Festival di musica contemporanea “Nuovi spazi musicali” esibendosi all’Accademia di Ungheria in Roma, per la Direzione artistica del M° Ada Gentile.

Ha cantato sotto la direzione di Maestri di chiara fama quali A. de Marchi, N. Colabianchi, G.Landi, N. Samale, M-W.Chung, R. Gökmen, F. Biondi C. Visco, M. Faggiani, e registi quali D. Livermore,S. Vizioli, G. Colangelo, G. Rocca, M. L. Bigai, F. Bussotti, E. Dara, T. Schipa Jr.

È stata special guest nella tournée – in varie città italiane - della Compagnia teatrale di S. Meogrossi e F. Bussotti per la rappresentazione del Recital “Il mio Paese é l’Italia”. Per la regia di M. L. Bigai interpreta “Hotel D’Annunzio” al Festival FontanoneEstate e al teatro Le Erbe di Milano. Per la regia di G. Colangelo “Deum in Dantis Iternerarium”. Per l’Unione Musicale è stata ospite al Teatro Vittoria con “Il teatro nel Lied” per la regia di D. Livermore.

Ha debuttato in “Hansel e Graetel”, “La Boheme”, “Turandot”, “La Serva Padrona”, “La Cambiale di Matrimonio”, “Don Giovanni”, “Die Zauberflote”,“Le Nozze di Figaro”, “El Retablo de Maese Pedro” di Manuel De Falla, “Il Filosofo di campagna”, di B. Galuppi.. Ha interpretato, come prima assoluta, Porzia Morra ne “Il Castello, L’onore dei Morra” opera di N. Samale, la regia di T. Schipa Jr. Tra le esecuzioni di musica sacra hanno riportato unanimi consensi di pubblico e di critica le interpretazioni dello Stabat Mater e del Salve Regina di G. B. Pergolesi, Stabat Mater (per soprano solo) di L. Boccherini, Exsultate Jubilate, Requiem, Krönungsmesse di W.A.Mozart, Stabat Mater di G.Rossini, Gloria e Magnificat di A. Vivaldi, Requiem di G. Faurè, Requiem di G. Verdi e Oratorio della SS. Vergine di Carissimi.

Attualmente è docente di Musica Vocale da Camera al Conservatorio “V. Bellini” di Palermo.

Le lezioni:

martedì dalle 9 alle 15,00 in aula 35

mercoledì dalle 15,00 alle 20 in aula 39

giovedì dalle 9 alle 15 in aula 35

 

 

Back to top