Foto


Il progetto Rostrum+ promosso e coordinato dall’International Music Council (IMC) di Parigi, in partenariato con il Conservatorio «Vincenzo Bellini» di Palermo, approvato dalla Commissione Europea con il punteggio di 93/100, su 476 proposte presentate all’EACEA, mira a promuovere la musica classica contemporanea in Europa e anche oltre, a migliorare la promozione dei nuovi compositori e l’integrazione tra produzione musicale e mercato, nonché a rafforzare la cooperazione tra musicisti, istituti di alta formazione musicale ed enti radiofonici in Europa, da un lato riscoprendo le potenzialità della trasmissione radiofonica, dall'altro esplorando le strategie innovative offerte dalla tecnologia più avanzata.

​Istituzioni partner del progetto
                                                                                   
– tre emittenti radiofoniche nazionali
Eesti Rahvusringhääling (ERR) di Tallin,
EstoniaPolskie Radio S.A. di Varsavia,
PoloniaSveriges Radio di Stoccolma, Svezia

– tre importanti istituzioni musicali europee
European Music Council (EMC) di Bonn, Germania
Narodowe Forum Muzyki di Breslavia, Polonia
Palais des Beaux ­Arts SA (Bozar) di Bruxelles, Belgio

– tre istituzioni musicali di istruzione superiore
Birmingham City University di Birmingham, Regno Unito
Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo, Italia
Univerzitet Umetnosti u Beogradu di Belgrado, Serbia

L’attività di IRCEdu costituisce il futuro del progetto, che potrebbe proseguire con il coinvolgimento di un numero sempre maggiore di istituti di istruzione musicale e di enti di produzione. Visita la pagina IRCEdu dell’Università delle Arti di Belgrado.

Le attività del progetto sono iniziate il 1º maggio 2015 e si concluderanno il 31 Dicembre 2018.
Il nostro Conservatorio realizzerà durante il progetto la registrazione audiovideo di tre esecuzioni delle opere scelte e condividerà i video sul sito web del progetto; le esecuzioni saranno realizzate dal vivo presso il Conservatorio e verrà curata la realizzazione di CD e la pubblicazione delle opere dei compositori locali.
Il Conservatorio Bellini ha ospitato le attività del Rostrum+ lo scorso Maggio 2017 organizzando delle sessioni di ascolto (Listen, Showcase) e di laboratorio (Lab).
Tra le attività del progetto
​Listen ​– Tre giorni di sessioni di ascolto di gruppo per produttori radiofonici
Showcase ​– Rassegna organizzata dall’International Society for Contemporary Music
Live – Concerti degli studenti dei conservatori partner
Web​– Sito Internet dedicato al progetto Rostrum+ (visita il sito)

Back to top