Renato Loris Capister è nato nel 1966. Ha iniziato lo studio della musica a cinque anni dedicandosi al pianoforte. Ha studiato arpa al Conservatorio di Milano e successivamente, sempre nel medesimo Conservatorio, ha intrapreso gli studi di Composizione con il Maestro Umberto Rotondi, diplomandosi nel 1992. Nell' estate 1995 ha conseguito il diploma del corso di specializzazione per compositori presso l'Accademia Nazionale di S. Cecilia in Roma con il Maestro Franco Donatoni.Allievo del M° Giampiero Taverna, ha conseguito il diploma di Direzione d' Orchestra nell' A.A. 1995/96 presso il Conservatorio di Milano dove è stato inoltre tirocinante.Ha ottenuto una segnalazione (primo premio non assegnato) al concorso internazionale di Composizione Valentino Bucchi con il brano per pianoforte, tre gruppi orchestrali e percussioni Pagine di un diario d'estate e un attestato di merito a Perugia dalla Music Art Fondation per la composizione Trio, per flauto, violino e clarinetto, che sarà incisa su CD per la Edi Pan di Roma.

Ha vinto nel 1992 il concorso internazionale Karl Czerny con il quintetto Es per flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte.Ha partecipato alla stesura e realizzazione della Messa Ambrosiana scritta appositamente per il Duomo di Milano, per cinque organi ed arpa, eseguita in prima assoluta nell' ottobre del 1992.

Al primo Concorso nazionale Città di Udine per opere da camera, la sua opera Il Cavaliere dei Ritmi, favola in musica in un atto, è stata selezionata e premiata con pubblicazione da parte della Casa Editrice Sonzogno di Milano ed allestita in prima assoluta nel Marzo 1995 al Palamostre di Udine con repliche a Pordenone e Cividale del Friuli.In occasione della VI edizione del Festival Internazionale di Musica Contemporanea tenutosi a Milano presso la Palazzina Liberty nel Dicembre 1995, è stato eseguito il brano Eolis di sua composizione.Elegia per un Angelo per coro e orchestra è stato selezionato come uno dei brani vincitori del concorso Cinque compositori per il Giubileo indetto dalla fondazione I Pomeriggi Musicali ed eseguito in prima assoluta dall'Orchestra I pomeriggi Musicali con soli e coro della Nuova Polifonica Ambrosiana, il 6 giugno 2000 a Milano. Recentemente la sua “Missa Ia” per organo è stata eseguita alla “S.Mary Cathedral” di S. Francisco (USA).Nel marzo del 1996 ha frequentato un corso di Direzione d’Orchestra con il M. W.Proost e l'Orchestra Sinfonica di S.Remo.Nel 1997 ha collaborato come assistente con l'orchestra sinfonica G.Cantelli di Milano.

Nel 1999 e nel 2001 ha partecipato ai Masterclass per giovani direttori d'orchestra del M° Aldo Ceccato con l'Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano.Dal 1997 ad oggi ha diretto diverse orchestre tra cui l’Orchestra Filarmonica Europea, l’Orchestra Il Setticlavio, l’Orchestra dei 2 Laghi (con concerti in Italia e Svizzera), l’Orchestra del Conservatorio di Palermo, l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, l'Orchestra Sinfonica Siciliana riscuotendo un buon successo di pubblico e critica. Dal 2002 al 2007 è stato direttore dell’Orchestra giovanile del Verbano e dal 2002 collabora con il M° Aldo Ceccato con il quale ha recentemente pubblicato “Beethoven 2000 – Attualizzazioni delle nove sinfonie e delle altre composizioni sinfoniche e corali” - edizioni Pendragon.Dal Settembre 1993 cura la direzione del coro Amadeus di Cuveglio (VA) con il quale ha tenuto concerti in Italia, Francia e Svizzera e dal 2000 al 2004 è stato direttore del Nuovo Coro del Politecnico di Milano.

Nel 2009 ha tenuto un seminario alla facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università di Palermo sul tema “Relazioni tra architettura e musica” dal titolo: “Architettura nelle forme musicali antiche e nelle micro strutture compositive contemporanee”.Dal 2001 si dedica anche a promuovere e realizzare progetti didattici dedicati ai bambini in età scolare, dai 6 agli 11 anni, per la sensibilizzazione, diffusione ed educazione alla cultura musicale in Italia.

Titolare della cattedra di Composizione al Conservatorio “V.Bellini” di Palermo, è compositore attivo e svolge regolare attività concertistica come Direttore d'orchestra e di coro.

Back to top